Il Condominio e il princio di precauzione nell’istallazione di una cabina elettrica

23 Marzo 2014

Cons. Stato , sez. V, sentenza 27 dicembre 2013, n. 6250

“Il principio di precauzione prevede che, ad ogni attività che comporti pericoli, anche solo potenziali, per la salute umana e per l’ambiente, deve essere assicurato un alto livello di protezione come diritto fondamentale dell’individuo”.

Tale princio regola la vita condominiale, è stato applicato nella sentenza che vedeva l’istallazione di una cabina elettrica come potenzialmente pericolosa per la salute dei condòmini a causa della propagazione delle onde elettromagnetiche.

Approfondimenti:
  • Cass. Sent. sentenza 7 giugno 2001 n. 665;
  • Cass.  Sent. 27 luglio 2000, n. 9893;
  • Cass. Sent. 18 aprile 1996 n. 118;
  • Cass. Sent. 22 giugno 1990 n. 307;
  • Cass. Sent. 27 ottobre 1988 n. 992;
  • Cass. Sent. 18 dicembre 1987 n. 559;
  • Cass. Sent. 14 luglio 1986 n. 184;
  • Cons. Stato, sez, IV, sent. 28 febbraio 1986, n. 126;
  • Corte costituzionale 26 luglio 1979 n. 88;
  • art. 121 del RD n. 1775/1933.

FONTE: www.Condominioweb.com

 

Indice:

Contattaci

Hai domande? Scrivici senza impegno!

Condividi Questo Articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Richiedi un Preventivo

Richiedi un preventivo gratuito per conoscere le nostre tariffe e i servizi di amministrazione condominiale.

Stima costi condominiali annuali: Calcola