Il Bonus del 50% previene la sicurezza nei condomini

15 Aprile 2014

 

Per le spese effettuate fino al 31 dicembre 2014 è possibile usufruire della detrazione fiscale del 50% del costo sostenuto per l’installazione di un impianto di allarme (fino ad un massimo di 96.000 €). Inoltre il bonus prevede:

  • porte blindate, saracinesche, tapparelle metalliche con bloccaggi;
  • cancellate e recinzioni murarie degli edifici (istallazione, sostituzione e montaggio);
  • l’installazione di sistemi elettronici di allarme e rilevatori di apertura e di effrazione sui serramenti
  • il montaggio di inferriate antifurto, serrature, lucchetti, catenacci e spioncini;
  • grate sulle finestre o la loro sostituzione;
  • sistemi e rilevatori di vigilanza privati.

Fonte: Agenziaentrate.gov

Indice:

Contattaci

Hai domande? Scrivici senza impegno!

Condividi Questo Articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Cannabis in condominio

La coltivazione in appartamento condominiale per uso personale è possibile purché in quantità minima. Dal 19 dicembre è possibile coltivare per uso personale in Condominio.

Leggi Tutto »

Calcola Preventivo

Calcola un preventivo per conoscere le nostre tariffe.

Stima costi condominiali annuali: Calcola