Alloggiamento e contatore Enel elettronico

9 Marzo 2014

La nuova norma UNI CEI EN 16001 e successive, ed altre disposizioni, raccomandano l’alloggiamento dei misuratori elettrici posti all’esterno, nelle facciate degli edifici o nei muri di cinta.

Un tempo il legislatore non avva predisposto disposizioni o norme per la realizzazione di alloggiamenti per contatori. Infatti ad oggi molti li troviamo all’esterno dei condomini.

I nuovi contatori elettronici  permette il controllo dei dati a distanza, il suo alloggiamento deve essere un vano ricavato nella muratura con una maggiorazione del 5 cm per ogni lato:
dimensioni minime:

  • larghezza cm 42;
  • altezza cm 42;
  • profondità cm 25.

 

E’ buona norma prima di realizzare l’alloggiamento rivolgersi agli uffici ENEL per un sopralluogo preventivo.

Fonte: enel.it

Indice:

Contattaci

Hai domande? Scrivici senza impegno!

Condividi Questo Articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Richiedi un Preventivo

Richiedi un preventivo gratuito per conoscere le nostre tariffe e i servizi di amministrazione condominiale.

Stima costi condominiali annuali: Calcola