L’istallazione di Siepi necessitano di permessi?

1 Aprile 2014

 

Sentenza T.A.R. Lazio del 21 marzo 2014, n. 3134.

“L’istallazione di siepi non accompagnata da strutture con finalità di recinzione e di separazione di determinati terreni o proprietà, è legittima e non può essere nè demolita nè richiesto il ripristino per mancanza dei titoli abitativi”.

Per accertare se è richiesta per l’opera un titolo abitativo, occorre comunque verificare lo scopo e le dimensioni del’opera.

La chiave della sentenza è legata all’ “evidente e prevalente finalità ornamentale”.

Diversamente, se le siepi fossero state accompagnate da strutture con funzione di recinzione o separazione sarebbero state illegittime.

Approfondimenti:

  • Cons. Stato 20 /2/2014, n. 796;
  • Cass.pen. sent. 22 /10/2010, n. 41518;
  • Cons. Stato19/6/2003 n.3652;
  • Cass. Sent. n. 35898 del 14/5/2008;
  • Cass. pen. sent. 13 /12/2007, n. 4755;
  • Cons. Stato 16/10/2002 n. 5610;
  • D.P.R. n. 380 del 2001;
  • Cons. Stato del 26/10/1998 n. 1537.

FONTE: www.Condominioweb.com

Indice:

Contattaci

Hai domande? Scrivici senza impegno!

Condividi Questo Articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Cannabis in condominio

La coltivazione in appartamento condominiale per uso personale è possibile purché in quantità minima. Dal 19 dicembre è possibile coltivare per uso personale in Condominio.

Leggi Tutto »

Richiedi un Preventivo

Richiedi un preventivo gratuito per conoscere le nostre tariffe e i servizi di amministrazione condominiale.